Privacy

INFORMAZIONI RESE ALL’INTERESSATO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL’ART. 13 DEL D.LGS. 196/2003
I dati personali fornitici costituiscono oggetto di “trattamento” svolto nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali, nonché della dignità delle persone fisiche e giuridiche, con particolare riferimento alla riservatezza ed all’identità personale delle stesse.
Tenuto conto di quanto disposto dal D.lgs. 30.06.2003 n.196 – “Codice in materia di protezione dei dati personali”, ed al fine di ottenere il consenso di cui all’art. 23 della citata Legge, Vi informiamo di quanto segue:

1)FINALITA’ DEL TRATTAMENTO
I dati personali forniti sono destinati al trattamento ad opera di Voi & Partners | Studio Legale Associato - ossia dagli avvocati Maurizio Voi, Ilaria Crivellaro e Matteo Carcereri e dai dipendenti e collaboratori interni dello studio – funzionale alla sfera di attività dello studio ed al corretto adempimento del relativo mandato e prescrizioni di legge per le tutele giudiziarie dei diritti inerenti al mandato conferito.

2) MODALITA’ DEL TRATTAMENTO
Il trattamento dei dati si attua mediante operazioni di raccolta, registrazione ed organizzazione del dato: elaborazione, compresi modifica, raffronto, interconnessione; utilizzo, comprese consultazione e comunicazione; conservazione, cancellazione. I dati vengono custoditi e controllati mediante adozione di idonee misure preventive di sicurezza, volte a ridurre al minimo i rischi di perdita e distruzione, di accesso non autorizzato, di trattamento non consentito e difforme alle finalità per cui il consenso è stato prestato.
Il trattamento è effettuato anche con l’ausilio di mezzi elettronici ed è svolto direttamente dai componenti, collaboratori interni e dipendenti dello studio stesso.
Nel caso si rendesse necessaria la domiciliazione presso altro Studio Legale sito in città diversa da Verona, il trattamento sarà effettuato anche dal titolare, dai dipendenti e dai collaboratori dello studio domiciliatario.

3) CONFERIMENTO DEI DATI E CONSEGUENZA DI EVENTUALE RIFIUTO
Il conferimento dei dati personali, ferme l’autonomia dell’interessato e l’obbligatorietà per legge o per disposizione comunitaria, costituisce condizione strettamente necessaria alla conclusione di nuovi rapporti ed alla loro conseguente gestione ed esecuzione; l’eventuale rifiuto comporta l’impossibilità di adempiere correttamente le obbligazioni assunte.

4) COMUNICAZIONE DEI DATI

I dati personali possono essere comunicati ad altro studio legale nel solo caso di necessità di domiciliazione al fine di poter adempiere le obbligazioni assunte con l’interessato. I dati personali potranno essere comunicati al  consulente fiscale dello Studio al fine del corretto adempimento degli obblighi fiscali previsti dalla legge.

5) DIFFUSIONE DEI DATI

I dati personali non sono soggetti a diffusione.

6) DIRITTI DELL’INTERESSATO

L’art. 7 del D.Lgs. 196/2003 conferisce all’interessato l’esercizio di specifici diritti tra cui quelli: a) di ottenere conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
b) di ottenere l'indicazione: i) dell'origine dei dati personali; ii) delle finalità e modalità del trattamento; iii) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; iv) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2, del D.Lgs. 196/2003. v) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
c) L'interessato ha diritto di ottenere: i) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; ii) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; iii) l'attestazione che le operazioni di cui ai punti i) e ii) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
d) L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: i) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta.
Ai fini di cui sopra l’interessato deve inviare apposita richiesta (anche email) ai recapiti di cui al punto 9).

7) TITOLARI, RESPONSABILI ed INCARICATI DEL TRATTAMENTO

Titolari e co-responsabili del trattamento dei dati sono: l’avv. Maurizio Voi, C.F.: VOIMRZ62A25L781B, l’avv. Ilaria Crivellaro C.F: CRVLRI72L66L781J, l’ avv. Matteo Carcereri C.F.: CRCMTT76M10L781V, nei confronti dei quali l’interessato potrà esercitare i diritti elencati al punto 6) e di cui all’art. 7 D.lgs. 196/2003 (accesso, correzione, cancellazione, opposizione al trattamento, indicazione delle finalità del trattamento).
Incaricate del trattamento sono anche la dott.ssa Jessica Vezzari, C.F. VZZJSC88S49L781Z e la sig.ra Federica Mazzola C.F.: MZZFRC94C43L781C.
Potranno essere incaricati del trattamento: dipendenti, collaboratori, praticanti e stagisti.

8) ULTERIORI SPECIFICAZIONI RELATIVE AL TRATTAMENTO DEI DATI DI ENTI, SOCIETA’ E CONDOMINI

Nel caso di pratiche relative ad enti, società e condomini, il trattamento si intende come comprensivo anche di tutti i dati personali eventualmente contenuti nelle documentazioni forniteci e necessarie per il corretto adempimento del contenuto del mandato.
9) SEDE E RECAPITI DELLO STUDIO
La sede legale ed operativa  di Voi & Partners Studio Legale Associato è in Verona, Viale Venezia 123. P.IVA e C.F.: IT 03828180236. Tel 045 8033946; Fax 045 8003319; email: info@voipartners.it

la nostra professione